Vincenzo Ferrara MD

Medical Doctor
Chief of Department of
Urology and Minimally
Invasive Urological Surgery

PROSTATA #1

PROSTATECTOMIA PROCEDURA ENDOADDOMINALE

La procedura da me usata per fare una prostatectomia radicale (asportazione radicale della prostata con salvataggio dei fasci vasculo-nervosi, in caso di carcinoma), con metodica single- port, cioè operando attraverso una SINGOLA INCISIONE ADDOMINALE.

PROSTATA #2

SINGLE INCISION RADICAL PROSTATECTOMY LESS

Procedura usata per fare una prostatectomia radicale (asportazione radicale della prostata con salvataggio dei fasci vasculo-nervosi, in caso di carcinoma), con metodica single- port, cioè operando attraverso una SINGOLA INCISIONE ADDOMINALE (LESS), sotto ombelicale di SOLI 2,5 cm.

PROSTATA #3

ADENOMECTOMIA PROSTATICA

L'(Adenomectomia trans-vescicale èla tecnica usata per asportare la parte di prostata responsabile dell'ostruzione minzionale (adenoma):
La mano dell'operatore è in vescica e con il dito viene isolato ed asportato l'adenoma prostatico.

PROSTATA #4

TURP 1

Metodica chirurgica endoscopica utilizzata per asportare la parte di prostata responsabile dell'ostruzione minzionale (adenoma): resezione endoscopica della prostata utilizzando una sonda tagliente.

PROSTATA #5

TURP 2

Nella seconda fase si mostra come i frammenti prostatici ottenuti dopo la resezione endoscopica della prostata, finiti in vescica durante l'intervento, vengono asportati aspirandoli all'esterno.
.

PROSTATA #6

SINGLE INCISION RADICAL PROSTATECTOMY LESS

La procedura da me usata per fare una prostatectomia radicale (asportazione radicale della prostata con salvataggio dei fasci vasculo-nervosi, in caso di carcinoma), con metodica single- port, cioè operando attraverso una SINGOLA INCISIONE ADDOMINALE.

PROSTATA #7

URETRA

L'intervento è caratterizzato dall'uso di una tecnica chirurgica basata sulla pulitura del canale uretrale mediante utilizzo di un particolare strumento capace di rimuovere eventuali residui organici.

PROSTATA #8

COLLO

Prostatectomia radicale LESS, con rispetto dei fasci vasculo-nervosi:
-isolamento della parete prostatica anteriore
-individuazione del collo vescicale
-posizionamento del retrattore "necklace" per aumentare lo spazio operatorio, spostando la vescica
-isolamento ed apertura del collo vescicale

PROSTATA #9

SFINTERE

Il video mostra l'intervento in caso di problemi allo sfintere.

PROSTATA #10

BANDLES

Incisione con forbici a freddo dell'uretra a livello dell'apice prostatico e rimozione progressiva della prostata per via retrograda, salvaguardando i fasci vasculo-nervosi, posti postero-lateralmente ad essa, essenziali per la conservazione post operatoria della potenza sessuale del paziente.

PROSTATA #11

ANASTOMOSI

Dopo aver asportato la prostata, si riavvicinano il cosiddetto collo vescicale ed il canale uretrale, suturandoli con punti di sutura. Un lavaggio vescicale attraverso il catetere inserito in vescica, consente di controllare la buona tenuta della sutura.

PROSTATA #12

PROSTATECTOMIA RADICALE LESS

Procedura usata per fare una prostatectomia radicale (asportazione radicale della prostata con salvataggio dei fasci vasculo-nervosi, in caso di carcinoma), con metodica single- port, cioè operando attraverso una SINGOLA INCISIONE ADDOMINALE (LESS), sotto ombelicale di SOLI 2,5 cm.